Carolina Balucani/L'America Dentro

L'AMERICA DENTRO

 
regia Carolina Balucani
aiuto regia Giuseppe Albert Montalto
drammaturgia a cura di Giuseppe Albert Montalto
scrittura scenica di Carolina Balucani e Giuseppe Albert Montalto
in collaborazione con Francesco Bolo Rossini e Andrea Collavino
visione coreografica Lucia Di Pietro
 
attori
Carolina Balucani
Francesco Bolo Rossini
Andrea Collavino
con la performer
Lucia Di Pietro
 
disegno luci
Fabio Tomaselli e Emiliano Austeri
fonica
Emiliano Austeri
 
organizzazione
Marco Betti
 
 
Nell’ambito di Teatri del Tempo Presente progetto interregionale di promozione dello spettacolo dal vivo a cura del MIBAC – Direzione Generale per lo spettacolo dal vivo e delle Regioni: Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Veneto
Soggetto attuatore per la regione Umbria: Fontemaggiore, Indisciplinarte
 

Progetto sostenuto dal bando Created in Umbria, un'iniziativa realizzata da Comune di Terni, Teatro Stabile dell’Umbria, Associazione Demetra, Associazione Indisciplinarte e Terni Festival nell’ambito di Creatività Giovanile promosso e sostenuto dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani Un lavoro in 2 atti, racconti di creature borderline, possibili personaggi contemporanei, accomunati dalla paura e dal desiderio di andare aldilà del loro personale confine.

I atto (c'eravamo abbastanza amati)
Due ragazzi americani che si sono amati, si rincontrano un giorno sulla Striscia di Gaza.
Sembra una fine. Il muro di Gaza chiede alle persone di scomparire.
Un'esperienza di separazione ambientata nel luogo di ogni separazione.

 

II atto (interno di una casa di bamboccione)
Ha 30 anni ma nella sua vita il tempo trascorre in modo del tutto personale.
La sua stanza, la stessa da quando era bambina, non è solo il rifugio di un'esistenza in solitudine, ma anche il punto di partenza per irreali viaggi nel tempo e nello spazio

 

Carolina Balucani, formatasi come attrice alla scuola d'arte drammatica C.U.T. di Perugia diretta da Roberto Ruggieri,  ha approfondito gli studi con maestri del teatro italiano (tra cui Antonio Latella, Danilo Nigrelli, Danio Manfredini, Ascanio Celestini, Mario Ferrero etc).

Con il primo capitolo del progetto "L'America Dentro" ha vinto il premio nazionale giovani realtà del teatro sez. bianco e nero 2012 (presidente giuria Beppe Battiston). 
Ha curato, come regista all'interno della compagnia Teatro di OZ,  il progetto Dio Nascosto* vincitore del bando Nutrimenti 2010 e del Festival Fuorifesta di Milano - Teatro Arsenale, riproposto in versione da camera presso il Teatro Valle Occupato. 
Ha avuto ruoli da protagonista in cortometraggi e spettacoli, tra gli altri in: "Purificati" di Sarah Kane regia di Antonio Latella, "Massacri , pogrom, incendi" regia di S. Ragni, “Tattoo”, regia di Rosario Tedesco. Ha inoltre lavorato con L.Flaszen sull'”Innominabile” di Beckett e sulla "Dodicesima notte" e in "Sogno di una notte di mezza estate" di Shakespeare con N.Karpov.

 

http://vimeo.com/73409213