Miniatures

 
Il progetto Miniatures è un progetto internazionale su sviluppo quinquennale (2008-2013) finanziato dal Culture Programme of European Union 2007-2013 nell'asse di cooperazione con i paesi terzi.
E' realizzato in rete con Officina, Atelier Marseillais de Production di Marsiglia e altre strutture partner.
Il progetto favorisce il dialogo e lo scambio tra artisti provenienti dal bacino del Mediterraneo attraverso una rete di residenze incrociate tra le strutture promotrici. Dalle residenze nasceranno produzioni che, al di là del linguaggio scelto, sono accomunate dalla caratteristica del formato breve, una concentrazione che rende le creazioni come tasselli minimi ma in se' compiuti, come delle miniature. Le miniature traducono le riflessioni dei singoli artisti intorno ad un tema dato
dimostrare la vastità dell'amore, l'unione più intima, i suoi confini, arrivare al cuore dell'amore indagando l'unione dei corpi di uomini e donne segnati da orizzonti diversi e provenienti da diversi luoghi”.
La costante del formato e del tema si ramificherà nella varietà dei linguaggi e delle forme sperimentate, offrendo una mappatura della sensibilità dell'area artistica indagata, delle somiglianze e differenze identitarie e culturali.
Raccordo conclusivo del progetto è l'edizione 2013 di DANESEM, nella cornice di Marseille-Provence 2013 Capitale Europea Della Cultura. L'obiettivo è presentare una serie di performance attraverso cui mostrare e dar coerenza alle singole miniature prodotte nel corso del progetto.
Attraverso la varietà di visioni e suggestioni si vuole arrivare a comporre le miniature in un disegno globale al fine di ricostruire una visione il più vasta possibile sul tema della relazione con l'altro, in tutte le sue inesauribili sfumature.
www.officina.fr